Articoli

Festa di Halloween, ricordati di portare il mostro che è in te!

Benvenuti tenebrosi, siete pronti per la  festa di Halloween?

Esorcizzare la paura, i mostri, le case stregate e i vampiri, immergersi per un po’ in questo clima fantasy, diciamocelo, è un ottimo modo per passare del tempo spensierato.  Ma solo i più coraggiosi vivranno davvero appieno questa festa spaventosa, tu sei uno di loro?  Vuoi iniziare a sentire il brivido della paura? Continua a leggere se hai il coraggio.

Serata halloween : Vivi o morti

Che ci crediate oppure no, la festa di Halloween è una ricorrenza che viene celebrata da circa 6000 anni e che ha origini in Irlanda con l’antica festività celtica di “Samhain” durante la quale si celebrava la fine della stagione dei raccolti.

In tempi antichi, i Celti credevano che nella notte del 31 ottobre il confine tra il mondo dei vivi e il mondo dei morti si assottigliasse, consentendo ai defunti di tornare temporaneamente in vita per portare scompiglio sulla terra. Come fare allora a spaventarli? Indossando maschere e costumi paurosi.

Ma se le origini di Halloween vi hanno fatto venire i brividi sulla schiena allora forse non siete pronti a proseguire e non siete poi così coraggiosi come volete farci credere, se invece pensate il contrario, leggete la prossima storia e dimostratelo. hahahahhahha

La vera storia di Jack-o’-lantern (la zucca di halloween).

Jack era un fabbro col vizio dell’alcool che riuscì a ingannare il diavolo. 

Volete sapere come? Il diavolo una sera andò da Jeck per reclamare la sua anima ma lui scaltramente lo imbrogliò facendogli credere che gliel’avrebbe venduta solo in cambio di un’ultima bevuta.

Così il principe delle tenebre, si trasformò in una monetina da sei penceper pagare l’oste ma Jack fu abbastanza veloce da riuscire ad intascarsela e con un croce d’argento lo bloccò sotto forma di moneta.  

Jack, allora, avendo il Diavolo sotto scacco stipulò con  lui un nuovo patto: Lo avrebbe lasciato andare solo in cambio della sua vita. Il Diavolo accettò, ma quando Jeck morì, a causa della sua sregolatezza fu rifiutato dal Paradiso e costretto a bussare alle porte degli Inferi, ma il Diavolo che gli aveva promesso di lasciarlo stare, lo rispedì indietro tirandogli addosso un tizzone ardente.  Da allora Jack vaga nel mondo dei vivi senza meta.

Ecco perché, durante la notte di Halloween, si espongono zucche intagliate, che indicano a Jack che lì non c’è posto per lui  “trick or treat”  “sacrificio o maledizione?”.

Questa è appunto la formula usata dal povero Jack quando bussa alle vostre case, ben più minacciosa del delicato “dolcetto o scherzetto”, non trovate?

Per i senza paura che sono riusciti ad arrivare fin qui, siete pronti ad affrontare Halloween il  31 Ottobre!

E se dopo queste storie  non siete ancora abbastanza spaventati ci pensiamo noi con qualche travestimento da veri intenditori dell’horror.

Quindi vi serviranno dei costumi? Ecco 5 idee originali per travestirsi ad halloween ed essere davvero spaventosi. 

Costumi halloween Torino

Che tu sia o non sia un amante del cinema del terrore o un semplice seguace delle nuove serie televisive horror non hai che l’imbarazzo della scelta su quale personaggio Ri-incarnare. Noi ve ne suggeriamo qualcuno: 

  •  La Famiglia Adams

C’è una famiglia forse più celebre e lugubre della famiglia Addams? No! Per vestire i panni della famiglia total black, in uscita in tutti i cinema proprio la sera del 31 Ottobre, oltreal fai da te riadattando qualche vestito da sera o un completo gessato, basterà acquistare qualche accessorio immancabile come la lunga parrucca nera o l’intramontabile MANO e così Morticia, Gomez, Mercoledì, Zio Fester e Lurch prenderanno vita .

  • Il Clown

Con l‘uscita del nuovo capitolo dedicato al Clown più famoso del cinema, stiamo ovviamente parlando di IT 2- non poteva che riaccendersi la corsa al costume da Clown.

Per un tocco di maggiore realismo oltre all’immancabile trucco che accentua bocca e occhi e la parrucca con i ciuffi rosso rame, per essere il vero Clown ideato da Stephen King non vi dimenticante il dolcissimo palloncino rosso. 

. Annabelle 3

Se amate particolarmente le bambole non potete non vestirvi dalla malvagia Annabelle. Basterà incarnare la famosa bambola posseduta per rendere Halloween davvero terrificante.  Incarnato bianco cera  e occhi truccati di nero faranno il resto e se vuoi davvero esagerare usa un paio di lenti a contatto bianche.

Ma se ancora non vi abbiamo convinto ecco allora l’incubo per eccellenza delle nuove generazioni Stranger Things: se ancora non l’avete vista questa è la serie TV di Netflix perfetta per la notte delle streghe. Demogorgone il potente signore dei demoni è senza dubbio il travestimento per Halloween più interessante e inquattanti di tutti.

Se invece volete restare su due grandi classici dell’Horror allora eccovi serviti:

  • Le gemelle di Shining

Se trascorrete la festa di Halloween con la vostra migliore amica, allora non potete non travestirvi dalle gemelline più inquietanti del grande schermo, SI, stiamo parlando proprio di loro, delle dolcissime gemelle di Shining con i loro vestiti azzurro pastello e la loro espressione inquietante.

  • Nightmare che nonostante l’aspetto poco rassicurante, piace anche ai più piccoli, e se il trucco viso è troppo impegnativo, potete copiare l’abbigliamento: con un cappello a falda larga e un maglione a righe, capiranno subito tutti chi siete!

Se siete arrivati fino a qui, allora potrete partecipare alla vera festa del terrore, non vi resta che venire da SKASSAPANZA la feste di Halloween a Torino più spaventosa e divertente di sempre,  travestirvi in uno zombie o un sopravvissuto della serie televisiva statunitense più horror che ci sia  The Walking Dead”. 

Se non sapete di cosa si tratta, vi consigliamo di farvi accompagnare alla nostra festa,  e leggete sotto:

Un virus infesta l’umanità trasformando tutti gli esseri umani in morti viventi e così il vice sceriffo Rick Grimes, se non che protagonista della serie, sfrutta tutte le sue capacità di sopravvivenza e di abilità con le armi per restare in vita e uscire indenne dalla città, trovando altri sopravvissuti nascosti tra i boschi, proprio come la sua famiglia e il suo miglior amico Shane

Sfida la tua paura, il 31 Ottobre non perderti : THE SKASS’S WOLKING DAD, travestiti nel tuo peggior incubo e passa una feste di halloween da brividi.

E se vorrai ballare come uno zombie fino all’alba ti consigliamo il nostro mostruoso Dj Set a Skassapanza Chivasso in Stradale Torino 175 – 10034 

Prenota qui il tuo tavolo peggiore!